CAVALLERIA RUSTICANA
domenica 27 gennaio 2019
ore 16.30
Cavalleria Rusticana
CONTINUA LA RASSEGNA LA GRANDE LIRICA DI OMEGA
AL TEATRO VERDI DI MONTECATINI TERME

Un grande evento culturale e di spettacolo, al teatro Verdi di Montecatini Terme per la ricorrenza della giornata della Memoria

Domenica 27 gennaio ore 17,00

dal “NABUCCO”: “SINFONIA” E “VA PENSIERO” con i cori:
Valle dei fiori di Pescia, Coro Montughi di Firenze, CorOne di Montecatini, Coro San Giusto di Prato, Corale Pontormo di Carmignano, Coro voci bianche Euphonios di Prato.
Direttore ALBERTO VERONESI
e a seguire il capolavoro:
“CAVALLERIA RUSTICANA”  opera in un unico atto di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga.
Andò in scena per la prima volta il 17 maggio 1890 al Teatro Costanzi di Roma, con Gemma Bellincioni e Roberto Stagno.
Direttore ALBERTO VERONESI

Produzione OMEGA con il patrocinio dell’Academy Festival Puccini

Regia Alessandro Bertolotti 

Direzione artistica Alan Freiles
Luci Luigi Magnani
Scene, costumi, e produzione OMEGA

Interpreti:
Santuzza soprano Caterina Kotsou
Turiddu tenore, Fabio Serani
Alfio, baritono Luca Bruno
Mamma Lucia, mezzosoprano Daniela Nuzzoli
Lola, soprano Anna Russo

Non occorrono grandi presentazioni per il direttore d’Orchestra Alberto Veronesi acclamato direttore sia in Italia che all’estero, con al suo attivo migliaia di direzioni sia di opere liriche che di concerti sinfonici.
Dotato di una grandissima memoria che lo porta spesso a dirigere senza partitura, ha una grande impatto carismatico con tutti gli orchestrali e cantanti con cui viene a contatto, per i suoi modi gentili e garbati, ma nel contempo autorevoli che ben predispongono i musicisti a seguirlo nelle sue direzioni appassionate.
I cantanti concessi dall’accademia del Festival Pucciniano di torre del Lago, hanno già debuttato ruoli importanti in tutti i teatri nazionali ed eseteri ed in articolar modo hanno già debuttato anche nel 2018 ruoli principali nel Festival Pucciniano 2018.
Il regista Alessandro Bertolotti, già noto al pubblico di Montecatini Terme e non solo, di idee tradizionaliste anche se con qualche piccola innovazione personale, ma che non trascende dall’idea del compositore.
L’orchestra Nuova Europa Ormai specializzata nell’esecuzione di opere liriche.
I suoi orchestrali sono ormai ricercati nelle compagini musicali più famose della Toscana.
Le scene e i costumi sono di produzione OMEGA e sono spesso recensiti presso magazines specializzati in lirica.

Trama: A Vizzini un mattino di Pasqua il giovane Turiddu, prima di partire per il servizio militare, giura il suo amore a Lola che dopo un anno si sposa con Alfio, il carrettiere del paese.
Così egli, ritornato dalla leva, corteggia Santuzza che poi trascura per sorvegliare l'abitazione di Alfio, che è andato al lavoro, nella speranza d'incontrare Lola.
Però Santuzza preoccupata da ciò, cerca Lucia la madre di Turiddu e le racconta che del suo amore con Turiddu al quale aveva dato la sua verginità, e del suo tradimento con Lola.
All'arrivo di Turiddu tra i due giovani scoppia una lite, che al passare di Lola finisce perché Turiddu, strattona e fa cadere Santuzza, e segue Lola mentre si avvia in chiesa.
Santuzza offesa decide di vendicarsi dicendo ad Alfio di ritorno dal lavoro che Lola l'ha tradito.
Finita la messa, Turiddu offre da bere agli amici all'osteria della madre. Offre un bicchiere anche ad Alfio, il quale lo rifiuta, e gli morde l'orecchio sfidandolo a duello.
Prima di recarsi alla sfida mortale, Turiddu saluta la madre Lucia e le chiede di avere cura di Santuzza, sentendosi in colpa per il suo tradimento e prevedendo la sua fine.
Il duello finisce con le grida di una popolana che annuncia la morte di Turiddu.

O.M.E.G.A. ORCHESTRA MUSICA EUROPEA E GRUPPI ASSOCIATI
Da ormai 15 anni l’associazione OMEGA Musica, di Firenze, si è specializzata negli allestimenti completi di opere liriche. 
18 i titoli di opere rappresentate completamente allestite con interpreti di fama internazionale e nuovi talenti che sono anch’essi diventati attualmente star della lirica: Traviata, Trovatore, Aida, Nabucco, Un ballo in maschera, di Verdi Madama Butterfly, Tosca, Bohème, Gianni Schicchi, Turandot di Puccini. Il flauto magico, Le nozze di Figaro di Mozart. Il barbiere di Siviglia di Rossini, Don Pasquale, Elisir d’amore di Donizetti, Cavalleria rusticana di Mascagni, Pagliacci di Leoncavallo, Carmen di Bizet.
OMEGA ha tuttavia portato avanti egregiamente anche il repertorio sacro, sinfonico, e cameristico, con varie rassegne presso prestigiose location di Firenze e sia in Italia che all’estero: Palazzo Vecchio, Villa Bardini, e le prestigiose basiliche Santa Maria Novella, SS. Annunziata, basilica e sagrato, Santo Spirito Santa Croce, Borgognissanti, S, Stefano al Ponte, San Filippo Neri a Firenze. Cattedrale di Prato, Anfiteatro Museo Pecci, Castello dell’Imperatore, Corte delle sculture a Prato, Chiesa dei servi a Lucca, Villa la Ferdinanda Artimino, tantissimi teatri come Rinnovati di Siena, Niccolini di San Casciano, teatro Dante di Campi Bisenzio,Teatro del Popolo di Castelfiorentino . 
Ha selezionato vari cantanti con audizioni, concorsi con prestigiose giurie. Alcuni di questi cantanti che han vinto i concorsi con OMEGA , sono ora delle vere star internazionali, come Numerosi i registi e direttori d’orchestra di fama internazionale che hanno diretto regie e orchestre con OMEGA . 
OMEGA si autogestisce e per questo riesce, pur contenendo le spese, ad avere produzioni valide di tutto rispetto, fruibili da qualunque genere di pubblico. 
In questa produzione che OMEGA porta al teatro Verdi di Montecatini, c’è il sunto di un’attività, con titoli famosi e amati sia dagli appassionati del genere, che da coloro che si accingeranno per le prime volte a questi tipi di eventi.
Gli interpreti, i registi, e direttori d’orchestra sono fra i più famosi come Alberto Veronesi, che non ha bisogno di presentazione. Il maestro Alexey Niknov, direttore russo anche del Bolshoi di Mosca, da anni trapiantato in Italia, che collabora con OMEGA e il direttore Alan Magnatta Freiles, direttore stabile di OMEGA ormai da 15 anni.
Gli interpreti sono i più rinomati al momento presso le varie agenzie liriche, e spesso lavorano in teatri prestigiosi sia in Italia che all’estero e presso il Festival Pucciniano di Torre del lago. 
L’orchestra è una compagine stabile di OMEGA, dove spalla è il violinista, nonché docente del conservatorio Cherubini di Firenze Massimo Nesi, con al suo attivo numerosi incisioni per la Rai Italiana e Svizzera e per varie case discografiche. 

Biglietti a partire da € 15 in vendita direttamente dal sito www.omegamusica.org con paypal, e con bonifico o:
Presso il teatro Verdi di Montecatini Terme Pistoia,
Ticketone e i suoi circuiti, Dischi La Fenice via S. Reparata, 8/B Firenze.
Sconti Soci Coop e soci OMEGA


Per info, prenotazioni e vendita biglietti:
www.omegamusica.org
ORCHESTRA MUSICA EUROPEA E GRUPPI ASSOCIATI
info@omegamusica.org–Tel 055 87 11 291 cell. 338 2566236


LINK CONSIGLIATO
https://www.omegamusica.org/
PREZZISPETTACOLO
PREZZI SPETTACOLI SINGOLI

PRIMO SETTORE : € 25,00
SECONDO SETTORE CENTRALE : € 20,00
SECONDO SETTORE LATERALE : € 15,00

Prezzi comprensivi di prevendita.
Spettacoli fuori abbonamento.