GHOST
sabato 02 maggio 2020
ore 21.00
Il Musical

L’amore sopra ogni cosa, l’amore che non conosce confini spazio temporali, Show Bees affronta una nuova sfida portando sui palcoscenici italiani Ghost Il Musical, la storia d’amore per eccellenza, capace di far sognare ancora oggi tutti noi.


Sul palco il volto di Sam è di Gian Marco Schiaretti: artista di fama nazionale ed internazionale che, nonostante la sua giovane età, è già stato protagonista di numerosi Musical come Romeo e Giulietta, Evita, Tarzan e Notre dame de Paris.


Ad interpretare Molly la giovane e promettente Giulia Sol e nei panni di Oda Mae, Gloria Enchill cantante dall’anima soul già apprezzata in Sister Act..


Romanticismo, thriller e commedia per un Musical senza tempo che ci commuove sulle note della bellissima colonna sonora, pop-rock e ballabile al tempo stesso, arrangiata da due big della musica internazionale: Dave Stewart ex componente degli Eurythmics e Glen Ballard tra gli autori della musicista canadese Alanis Morissette. Fiore all’occhiello l’indimenticabile brano Unchained Melody dei The Righteous Brothers, sottofondo musicale di una delle scene più emozionanti e copiate del panorama cinematografico e teatrale internazionale degli ultimi trent’anni.


Trasposizione fedele del cult-movie della Paramount uscito nelle sale nel 1990, tra i maggiori successi del cinema di tutti i tempi e vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura, è riscritto per il teatro dallo stesso sceneggiatore, Bruce Joel Rubin.


L’impianto narrativo, seppur cinematografico, sembra sposare appieno le regole dettate dal teatro e dal Musical: il protagonista invisibile agli altri attori, Oda Mae Brown alle prese con i fantasmi, la suspense data dalla storia stessa offrono diversi spunti per regalare grande spettacolarità. Complici la regia di Federico Bellone, già noto nel mondo dei Musical e gli effetti speciali che vedono la collaborazione di Paolo Carta, brillante illusionista, che ha già firmato musical di grande successo come Mary Poppins.


“In un musical come Ghost è facile immaginare come alcuni effetti possano fare la differenza nel modo in cui lo spettatore si può calare nello spettacolo: vedere il protagonista passare attraverso la porta come un fantasma, l'anima di un defunto entrare improvvisamente nel corpo della medium, oggetti che si muovono inspiegabilmente ecc. fa sì che il pubblico si senta immerso nella storia, dimenticando di essere in presenza di una finzione scenica, ma lasciandosi trasportare dalla storia.”


Paolo Carta


Ghost Il Musical: trepidazione, inganno, sentimento e un pizzico di magia per uno spettacolo che vi lascerà nel cuore la più grande delle emozioni: quella che solo un’importante storia d’amore può dare!


“Con questo romantico thriller vorremmo che lo spettatore possa stringere la mano della persona che è venuta con lui o lei a teatro, o correre da colui o colei a cui tiene nel profondo, per non perdere l’occasione di dire ancora una volta, o per la prima volta, ti amo, e per davvero… perché i treni della vita spesso passano una sola volta, e altrettanto spesso non si può tornare indietro.”


Federico Bellone 





PREZZISPETTACOLO
  • POLTRONISSIMA VIP € 63,00

  • POLTRONISSIMA € 51,00

  • POLTRONA € 40,00

  • POLTRONCINA € 28,00